Blog

Il museo delle 200 mandorle siciliane: ecco dove si trova

Anche le mandorle siciliane hanno un museo tutto loro, si chiama Marzipan e si trova nell’entroterra agrigentino, per la precisione nel centro storico di Favara in via Vittorio Emanuele.

Il Museo, inaugurato l’8 aprile, si inserisce nel circuito di valorizzazione delle eccellenze agroalimentari dell’isola e non a caso si trova proprio a Favara, famosa per la sua sagra dell’agnello pasquale, gustoso dolce realizzato con la pasta di mandorla.

Il complesso espositivo guida i visitatori nella scoperta della storia della mandorla, delle sue proprietà, della raccolta e della sua lavorazione e, soprattutto, del suo utilizzo non solo in pasticceria, ma nella cucina in generale. Sono esposti nei locali del museo anche gli strumenti di lavoro utilizzato nelle varie fasi di raccolta e lavorazione del prodotto.

Il museo ospita circa 200 varietà di mandorle presenti in Sicilia, uniche al mondo. Ma Marzipan non è solo questo, si pone, infatti, come vetrina in cui gli imprenditori e le aziende agricole locali possono mettere in mostra i loro prodotti per una più ampia conoscenza dell’agroalimentare siciliano. All’interno sarà adibita anche una ludoteca per i più piccoli per sensibilizzarli ad una corretta e sana alimentazione in cui privilegiare i prodotti siciliani.