Blog

Viaggio attraverso il Val di Noto con il Treno del Barocco

Come ogni estate riparte in Sicilia lo spettacolare tour attraverso le principali destinazioni storiche e artistiche del Val di Noto a bordo di un treno d’epoca Centoporte.

Grazie a questa annuale iniziativa promossa dalla Fondazione FS Italiane sarà possibile rivivere l’emozione di viaggiare a bordo di un treno d’epoca trainato da una locomotiva diesel, su carrozze che hanno scritto la storia del trasporto ferroviario italiano dal 1928 agli anni ’80.

Il tour percorrerà una tratta che attraversa il Val di Noto, oggi ingiustamente poco utilizzata ma dal grande fascino, in grado di stupirvi con paesaggi mozzafiato di una Sicilia più genuina con la sua natura aspra, i campi coltivati, il mare sullo sfondo e gli interminabili muretti a secco.

Lungo il viaggio il treno farà tappa presso le varie città barocche patrimonio dell’Unesco di Noto, Scicli, Modica e Ragusa, con possibilità di lunghe soste grazie ai servizi organizzati dai vari comuni, e che permettono così al turista di visitare ed ammirare le bellezze dei centri storici delle varie città, per poi tornare in treno e proseguire con la tappa successiva.

La particolarità di questa iniziativa è che ogni anno cambia e ha caratteristiche diverse: in passato si è ad esempio utilizzata una romantica locomotiva a vapore o carrozze d’epoca, mentre nel 2009 alcune carrozze erano allestite a museo. I vari comuni poi offrono animazione sul treno o servizio di trasferimento dalla stazione al centro storico, degustazioni di prodotti tipici o visite guidate.

Per quest’anno sono previste quattro corse estive, tutte con partenza da Siracusa: il 30 luglio e il 20 agosto 2017 le corse avranno come meta Modica e Noto, mentre il 6 agosto e il 3 settembre le mete saranno Ragusa e Scicli.