Blog

La maestà dell’Etna raccontata dal National Geographic: ecco le spettacolari foto

Nei giorni scorsi la nostra amata Etna è tornata di nuovo in attività, un’eruzione con un fronte lavico di poche centinaia di metri, ma che ha regalato, come sempre, immagini spettacolari che hanno fatto il giro del mondo, suscitando stupore e meraviglia.

L’Etna quindi torna a far parlare di nuovo di sé, fino ad arrivare a National Geographic che le ha dedicato un interessante articolo, raccontando attraverso una serie di foto, gli ultimi 5 anni di attività del vulcano attivo più alto della placca Euroasiatica.

Dalle colate laviche, alla suggestiva fontana di lava alta 1 km caratterizzata da fenomeni triboelettrici, fino all’eruzione stromboliana dei giorni scorsi.
Spettacolari foto, che il prestigioso giornale ha “preso” proprio da un autore catanese: Marco Restivo.

Attratto fin da piccolo dalla natura, dal vulcano siciliano e affascinato dalle eruzioni, Restivo inizia a fotografare l’Etna dal 2010, sfruttando le sue escursioni sul vulcano, permettendo così a tutto il mondo di ammirare le sue meraviglie.

Se non li avete ancora visti ecco qui alcuni scatti di Marco Restivo: