Blog

La cassata siciliana è la regina delle torte in Sicilia

La cassata siciliana è la regina delle torte in Sicilia, un capolavoro di ricotta, pan di Spagna e pasta reale, da sempre presente nelle case dei siciliani durante le feste, e non solo!

Ma com’è nata la tradizione della cassata siciliana? Come ha fatto un dolce a diventare in poco tempo la regina delle torte per un’intera isola?

La sua storia si intreccia nei secoli con quella della stessa Sicilia.

Iniziò tutto nella Sicilia Araba (qas’at in arabo, infatti, è il termine con cui si indica la bacinella in cui si impastava), quando a Palermo cominciarono a vedersi materie prime quali il limone, il cedro, il mandarino, l’arancia amara, le mandorle e la canna da zucchero. I sapori dell’Arabia incontrano presto il gusto della ricotta siciliana, sposandosi insieme in uno squisito involucro di pasta frolla cotto in forno.

Le suore del Convento Martorana, durante il periodo normanno, iniziarono a pensare a come fare per preparare la cassata siciliana senza la pasta reale. Così decisero di sostituire la pasta frolla con un impasto a base di farina di mandorle e zucchero e di lavorare il dolce a freddo per averlo subito pronto.

Poi in Sicilia arrivarono gli Spagnoli che, per rendere meno amare le notevoli tassazioni, portarono con sé il cioccolato, la glassa da zucchero, i canditi e l’immancabile pan di Spagna.

La ricetta della cassata siciliana venne ulteriormente perfezionata durante il Barocco e l’Illuminismo e, da dolce tipicamente pasquale della tradizione monacale, divenne la regina delle torte da consumare in qualunque giorno dell’anno.

Nel 1873, a Vienna, Salvatore Gulì, pasticcere siciliano di passaggio nella capitale austriaca, ne decorò la parte superiore con la classica zuccata.

Nei decenni successivi, ne nacquero deliziose varianti e la cassata siciliana divenne a forno, a freddo, senza pasta reale, solo con i canditi, solo con il cioccolato, formato grande o mignon, con i pistacchi, i pinoli, la cannella, con l’aggiunta di maraschino o limoncello, con e senza pasta frolla…

Anche oggi viene considerata la regina delle torte in Sicilia e, qualunque sia la versione, non smette di sorprendere e deliziare i palati dei buongustai!

Hai mai provato la cassata siciliana di Sicilia’s? Ti aspettiamo nei nostri bar e punti vendita all’interno dell’Aeroporto di Catania, al Sicilia Outlet Village di Agira e presso la Stazione Centrale di Milano.