Blog

La Sicilia è la terza isola più bella del mondo

La Sicilia è la terza isola più bella del mondo

Goethe scriveva “L’Italia senza la Sicilia non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto. La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra. Chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita”.
Nonostante siano passati più o meno 200 anni non c’è frase più attuale di questa.
La nostra è senza dubbio un’isola suggestiva dai luoghi incantevoli: dal golfo di Patti alla spiaggia di Mondello, dalla Valle dei Templi alla Scala dei Turchi, da Modica a Taormina, dal golfo di Aci Trezza all’ Etna, e potremmo continuare davvero per ore.
Insomma un’isola che non ha nulla da invidiare a quelle caraibiche o quelle del sud est asiatico che tanto ricerchiamo per le nostre vacanze.
Ma che la Sicilia sia il cuore pulsante di un territorio tutto da scoprire non siamo solo noi a dirlo.

Nell’ultimo anno la casa editrice “Condè Nast” ha lanciato un sondaggio ai suoi lettori, chiedendo loro quali fossero le 10 isole più belle al mondo secondo questi criteri di giudizio:
– scenario paesaggistico-ambientale,
– spiagge,
– qualità della convenienza,
– ricettività turistica
– cucina.
La Sicilia ha ottenuto il terzo posto.

Il primo posto va alle Maldive e il secondo alle isole greche, beh che dire… Un riconoscimento di grande orgoglio per noi siciliani che, spesso, non ci rendiamo conto di quanta bellezza abbiamo davanti gli occhi.