Blog

Montalbano Elicona: tra cultura e storia, al via la stagione turistica.

Nel 2015 è stato proclamato Borgo dei Borghi, oggi Montalbano Elicona accoglie migliaia di visitatori grazie a un interessante programma messo in atto dall’amministrazione comunale per potenziarne e migliorarne ancora di più la visibilità.

Meta prediletta da chi è appassionato di escursioni naturaliste alla scoperta di paesaggi affascinanti, ricchi di antiche testimonianze lungo sentieri, torrenti o limpidi laghetti, Montalbano Elicona in questi giorni fa da scenario ad un evento imperdibile e unico nel suo genere: “Viaggio nel Medioevo. Castello animato con i Batarnù”. Un’iniziativa culturale che associa lo spettacolo della compagnia Batarnù ad una suggestiva visita guidata al Castello e al centro Medioexpò.

Un’occasione per immergersi appieno nella storia di questo incantevole borgo, tra animazione e divertimento, rivolta principalmente a famiglie e gruppi organizzati.

Per chi non li conoscesse, i Batarnù sono una compagnia di teatranti, giullari e fuochisti, prevalentemente artisti di strada, appassionati di musica medievale, animazione giullaresca e progetti di rievocazione storica.

Vi aspetta, infine, una visita guidata in compagnia di due esperti storici alla scoperta del Castello Svevo Aragonese, da poco restaurato, delle vicende del Re Federico II di Sveva e dei vari sovrani che si susseguirono, nonché del centro Medioexpò con i suoi costumi, addobbi e strumenti di lavoro medievali.

Se non hai ancora programmi per la Festa dei Lavoratori, mercoledì 1 maggio è l’ultima data prevista nel calendario della manifestazione.