Blog

Specchio di Venere: l’incantevole lago di Pantelleria.

Lo Specchio di Venere è l’incantevole lago di Pantelleria, uno dei luoghi più suggestivi e affascinanti dell’isola.

Se sei già stato a Pantelleria, avrai sicuramente fatto un tuffo nelle meravigliose acque verdi-turchesi dell’incantevole lago che in realtà è il cratere spento di un antico vulcano. Proprio così… Lo Specchio di Venere nasce come cratere, per poi diventare una vera e propria SPA a cielo aperto, grazie alle sorgenti termali che vi scorrono dentro e che raggiungono temperature intorno ai 40-50 °C. Le acque, non sono solo calde, ma anche cariche di zolfo. Il fondale quindi si presenta ricoperto di fango termale dalle eccezionali proprietà benefiche per la pelle. A chi non verrebbe voglia di fare una bella seduta di fanghi nel bel mezzo della natura? E tutto questo è meravigliosamente possibile… Basta rimanere immersi nelle acque calde dello Specchio di Venere per qualche minuto, poi uscire fuori, raccogliere il fango e spalmarlo sulla pelle. Lasciare infine asciugare completamente e immergersi nuovamente nell’incantevole lago per pulirsi. Goduria pura e pelle super liscia!

Un vero e proprio paradiso terrestre, un rifugio naturalistico di cui ci si innamora a prima vista. Una visione incantevole che lascia letteralmente senza fiato. Un silenzio talmente profondo che sembra davvero di trovarsi in un’altra dimensione.

A seconda dei vari momenti della giornata, il sole crea sullo specchio d’acqua sensazionali giochi di luce e colore. Di notte, se c’è la luna piena, pura magia!

Circondato da alte pareti a strapiombo e terrazzamenti coltivati a vigneto, lo Specchio di Venere è un luogo perfetto anche per i più piccoli, soprattutto come alternativa al mare nei giorni in cui questo è particolarmente mosso.

Durante la primavera e il periodo autunnale, lo Specchio di Venere diventa un punto di osservazione del passaggio di moltissime specie di uccelli. L’ideale per gli appassionati di bird-watching!

Infine, ti starai sicuramente chiedendo perché il lago sia stato soprannominato lo Specchio di Venere… Ebbene pare che, un tempo, Venere, l’incantevole dea dell’amore e della bellezza, solesse specchiarsi presso le acque misteriose del lago, prima di ogni incontro d’amore con Bacco.