Blog

L’autobus della solidarietà: l’iniziativa “Un buon pasto riscalda il cuore”

Giovedì 4 dicembre è partito da via Balatelle di Catania l’autobus della solidarietà, un’iniziativa promossa dall’AMT (Azienda Metropolitana Trasporti) in collaborazione con il Comune di Catania, l’Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” e l’agenzia di marketing e comunicazione Reattiva, che ha curato il progetto grafico.

Fino all’11 dicembre – infatti – il tour dell’autobus della solidarietà attraverserà le sei Municipalità di Catania per distribuire ad indigenti e senzatetto oltre duecento confezioni ecosostenibili monoporzione di pasta alla norma preparate dagli studenti del Karol Wojtyla, che hanno dimostrato grande entusiasmo a favore del progetto “Un buon pasto riscalda il cuore”.

A questa iniziativa solidale hanno contribuito anche diversi sponsor locali, che hanno fornito gli ingredienti necessari a preparare i piatti caldi e la Sidra, che ha donato le bottiglie di vetro nell’ottica del “plastic free”.

Nei luoghi in cui passerà l’autobus della solidarietà – inoltre – saranno presenti gli operatori di Dusty, l’azienda titolare della raccolta rifiuti a Catania, il cui compito sarà quello non soltanto di raccogliere confezioni e avanzi di cibo ma anche di promuovere tra i cittadini la raccolta differenziata.

Il tour si concluderà mercoledì 11 dicembre ad Ognina, nel II Municipio.

L’iniziativa “Un buon pasto riscalda il cuore” rappresenta un gesto di solidarietà – a cui è avvezzo il popolo catanese – volto a supportare i cittadini più bisognosi e a sensibilizzare i più giovani verso temi sociali di grande importanza.