Blog

Bonus Vacanze: chi può richiederlo?

In questi giorni abbiamo sentito parlare tanto di Bonus Vacanze, ma chi può richiederlo? Vediamo insieme di capire meglio di cosa si tratta…

Il Bonus Vacanze è un credito che viene erogato per rilanciare il turismo in Italia, in seguito alla grave emergenza sanitaria ed economica causata dal Covid19.

Il Bonus Vacanze è pari a € 150 per i nuclei composti da una sola persona, € 300 per nuclei composti da due persone, € 500 per le famiglie con più di due persone.

Il Bonus Vacanze può essere richiesto dalle famiglie con Isee ordinario o Isee corrente inferiore a 40.000 euro. La richiesta del bonus dovrà essere fatta tramite un’App dedicata, ancora non resa pubblica. Una volta inviata la richiesta, riceverai un barcode che potrai utilizzare per ottenere lo sconto dall’albergatore/fornitore. Al momento del pagamento, riceverai infatti uno sconto da parte del fornitore dell’80% dell’importo del bonus vacanze. Potrai recuperare invece il restante 20% tramite la dichiarazione dei redditi del 2021come detrazione d’imposta.

Per poter richiedere il Bonus Vacanze è fondamentale che le spese vengano sostenute in un’unica soluzione; il totale del corrispettivo deve essere documentato da fattura nella quale deve essere indicato il codice fiscale del soggetto che intende fruire del credito; il pagamento del servizio, se non effettuato direttamente alle imprese turistico ricettive/agriturismi o bed & breakfast, potrà essere gestito solo da agenzie di viaggio o tour operator.

Il Bonus Vacanze sarà valido a partire dall’1 luglio 2020. Le eventuali vacanze effettuate nel mese di giugno non sono quindi coperte dal bonus, ma la buona notizia è che potrai beneficiarne fino al 31 dicembre 2020!

 

Vuoi sapere se puoi usufruire del tuo Bonus Vacanze per un soggiorno esclusivo presso il Sicilia’s Residence Hotel – Art & Spa di Aci Trezza? Contattaci allo 095 89 62 37 oppure tramite WhatsApp al 334 34 15 956.