Blog

Bonus Vacanze: al Sicilia’s Hotel il pieno di prenotazioni.

Al Sicilia’s Hotel il pieno di prenotazioni tramite il Bonus Vacanze erogato dal Governo per far fronte all’emergenza causata dal Covid-19.

A livello nazionale si è superato il milione di Bonus Vacanze erogati (l’equivalente di 450 milioni di euro) e continuano ad aumentare le strutture ricettive che aderiscono all’iniziativa promossa per supportare il turismo e la spesa delle famiglie in questo periodo così particolare. In Sicilia sono stati utilizzati circa 6.000 Bonus Vacanze su 325 strutture ricettive. E un vero e proprio pieno di prenotazioni si è riscontrato al Sicilia’s Residence Hotel – Art & Spa, sito sulla collina di Aci Trezza (CT), grazie anche ai vari pacchetti promozionali messi a disposizione dalla struttura per agevolare ulteriormente gli ospiti.

 

Provincia N° Strutture ricettive N° Bonus utilizzati Valore economico
AG 21 607 269.900
CT 40 477 214.440
EN 1 75 35.550
ME 90 1.910 869.979
PA 47 1.167 540.064
RG 28 373 173.626
SR 33 322 147.134
TP 65 1.095 502.491
Totale 325 6026 2.753.184

 

Per chi non l’avesse ancora fatto, è possibile richiedere il Bonus Vacanze fino al 31 dicembre 2020. Possono usufruirne, non solo i nuclei familiari, ma anche i single che decidono di regalarsi una vacanza presso una struttura ricettiva italiana, a patto che il reddito non superi i 40.000 euro. Il contributo arriva fino a 500 euro e varia, per l’appunto, in funzione del numero di componenti del nucleo familiare.

È necessario, inoltre, essere in possesso dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o della Carta d’Identità Elettronica, nonché della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica per la richiesta dell’ISEE) in corso di validità ed effettuare la richiesta tramite l’App IO messa a disposizione da PagoPA.