Blog

Amenanos Festival: le tragedie classiche finalmente in scena al Teatro Antico di Catania.

Venerdì 3 maggio ha debuttato il cartellone di “Amenanos Festival” nel teatro greco romano di via Vittorio Emanuele, con la prima assoluta del Prometheus di Eschilo, regia di Daniele Salvo.

Un’ambiziosa iniziativa, fortemente voluta dall’Associazione Culturale DiDe, che intende mettere in scena un ricco programma di rappresentazioni classiche per riportare agli antichi splendori lo straordinario Teatro Antico di Catania. Il Festival prende il nome dal fiume Amenano che scorre proprio sotto la cavea e il palco, per l’occasione adeguatamente coperto con strutture trasparenti in plexiglass per non nascondere bellezza e ricchezza del nostro patrimonio artistico.

È così che il passato diventa presente, tendendo al futuro. Arte e cultura classica fanno appello al risveglio dei nostri sensi, ci invitano alla riflessione, veicolando concetti complessi ma finalmente accessibili a tutti. Un intenso viaggio fra i secoli del Mito Greco e Shakespeariano destinato a un pubblico eterogeneo, mirando a coinvolgere non solo i catanesi ma i turisti provenienti da ogni parte.

L’obiettivo è arricchire ulteriormente l’offerta della costa orientale, promuoverla a livello culturale e aumentarne l’affluenza di pubblico, affiancando ai già illustri teatri di Siracusa e Taormina quello di Catania. Ne consegue un notevole vantaggio competitivo per la Sicilia intera.

L’Amenanos Festival si propone come forma di spettacolo fortemente contemporanea, pur trattando opere classiche, in perfetta armonia con l’attualità e l’arte moderna.

Gli spettacoli sono rivolti anche alle scuole di ogni ordine e grado.

Qui di seguito i prossimi appuntamenti:

10-11 maggio, ore 21:00

CHORÓS – Le Voci della Tragedia

Coro e orchestra: Cappella Tergestina. Direttore: Marco Podda.

17-18 maggio, ore 19:00

SONETTI D’AMORE di William Shakespeare

Regia: Melania Giglio. Produzione: Politeama s.r.l. – Globe Theatre di Roma. Diretto da Gigi Proietti.

19 maggio, ore 19:00

WILLIAM AND ELIZABETH

Regia: Melania Giglio. Produzione: Politeama s.r.l. – Globe Theatre di Roma. Diretto da Gigi Proietti.

 

Direttore generale: Michele Di Dio (Associazione Culturale DiDe)

Direzione artistica: Daniele Salvo

Coordinamento: Melania Giglio

Logistica: Cristina Calantropio

Direzione tecnica: Angelo Canu

Graphic designer & Visual Artist: Paul Newman

Visual analyst: Gabriella Seggi